Skip to main content
Verranno aperti complessivamente 21,2 km di nuove autostrade e 14,2 km di strade di prima classe

L’agenzia “CEEC research” programma di inaugurare, nel corso del 2022, 21.2 chilometri di autostrade e 14 km di strade di prima categoria. Questo riferendosi ai dati del Ministero dei trasporti. Considerando il lavoro degli ultimi dieci anni, sono stati costruiti 148km di autostrade e 100 km di strade di prima categoria. In entrambi i casi è stata la direzione di strade e autostrade a gestire i lavori. Tuttavia, le imprese del settore sostengono che la costruzione sia troppo lenta sia a causa della scarsa disponibilità di risorse sia della burocrazia. La gran parte degli intervistati ritiene che le condizioni degli appalti pubblici per la costruzione di autostrade non debbano essere inasprite. Ancora, il 42 per cento delle aziende intervistate non considera attraenti gli appalti pubblici per la costruzione di strade e autostrade.

Una delle ragioni per cui la crescita di infrastrutture è lenta, oltre alle disponibilità economico-finanziarie, è anche l’aspetto burocratico, le condizioni legislative, lo stato dovrebbe quindi concentrarsi sulla semplificazione dei processi amministrativi. Ancora, la mancanza di manodopera e le proteste degli attivisti ambientali rappresentano un ostacolo.

Oltre alle infrastrutture su strada, prosegue la predisposizione di linee ferroviarie ad alta velocità, modernizzare la linea Karlštejn-Beroun, ricostruire la stazione ferroviaria di Praga-Smíchov e di Praga-Masaryk.

Fonti: https://www.camic.cz/https://www.ceskenoviny.cz/
Fonte immagine: https://pixabay.com/
Fonte grafica: https://storyset.com/

Leave a Reply

Call Now Button